Da Linz A Vienna In Bici Per Famiglie | Cyclando.com
×

Vedi i prezzi

Preventivo

Durata:

8 giorni / 7 notti

Partenze:

Dal: 02/05/2020

Al: 17/10/2020

  • Tutti i giorni

Prezzi:

Dal: 03/10/2020

Al: 17/10/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 509,00
Supplemento camera singola 200,00
Quota bambini da 0/8 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 9/11 anni in 3° o 4° letto 255,00
Quota bambini da 12/14 anni in 3° o 4° letto 382,00
Quota bambini da 0/8 anni in camera doppia con un adulto Gratis
Supplemento mezza pensione 133,00

Dal: 02/05/2020

Al: 29/05/2020

Dal: 29/08/2020

Al: 02/10/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 599,00
Supplemento camera singola 200,00
Quota bambini da 0/8 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 9/11 anni in 3° o 4° letto 299,00
Quota bambini da 12/14 anni in 3° o 4° letto 449,00
Quota bambini da 0/8 anni in camera doppia con un adulto Gratis
Supplemento mezza pensione 133,00

Dal: 30/05/2020

Al: 28/08/2020

Quote individuali:

Quota di partecipazione in camera doppia 629,00
Supplemento camera singola 200,00
Quota bambini da 0/8 anni in 3° o 4° letto Gratis
Quota bambini da 9/11 anni in 3° o 4° letto 315,00
Quota bambini da 12/14 anni in 3° o 4° letto 472,00
Quota bambini da 0/8 anni in camera doppia con un adulto Gratis
Supplemento mezza pensione 133,00

Extra:

Supplemento nolo bici 75,00
Supplemento nolo e-bike 169,00
Supplemento nolo bici bambino 75,00
Supplemento nolo seggiolino posteriore per bambini 26,00
Supplemento nolo trailer 75,00
×

Programma

Preventivo

1° giorno: Linz
Arrivo individuale a Linz e sistemazione in hotel. Ritiro del pacchetto informativo sul tour e tempo libero a disposizione per la visita della città. Se viaggiate con bambini saranno sicuramente felici di visitare il Pöstlingberg con la Basilica, le Grotte degli gnomi visitabili a bordo di un simpatico trenino, il giardino zoologico ed ancora la terrazza panoramica.

2° giorno: Linz – Mitterkirchen (43 km)
Dopo colazione partenza in bici in direzione di Mitterkirchen. La prima sosta della giornata sarà al villaggio celtico, un emozionante museo all’aperto, dove sono riprodotti circa 20 case e una grotta accessibile che riproducono l’ambiente di vita del periodo di Hallstatt, tarda età del bronzo cioè tra l’800 e il 450 aC. Il museo è stato costruito sulla base delle conoscenze acquisite dagli scavi archeologici nel distretto del villaggio di Lehen, rispettando rigorosamente le tecniche di ingegneria strutturale contemporanea. Per la notte vi attende un tipico e confortevole agriturismo.

3° giorno: Mitterkirchen – Persenbeug/dintorni (43 km)
Il percorso in bici vi porta per primo alla pittoresca cittadina barocca di Grein dove si trova il teatro più antico d’Austria e dove è possibile visitare il castello di Greinburg posizionato in alto e affacciato sul Danubio. Il castello di origine medioevale colpisce per le impressionanti sale di ricevimento e le sale da ballo. Molto interessante è anche il museo marittimo dell’Alta Austria, che si concentra sulla navigazione sul Danubio e da informazioni sulle Ulmer Schachteln e Waidzillen, antiche barche da trasporto tipiche. Se vi piace il gelato è fortemente raccomandata la sosta alla Bottega del gelato di Schörgis. Proseguirete poi in bici fino a Persenbeug, destinazione finale della tappa. Se c’è bel tempo vi consigliamo di visitare il paradiso degli sport acquatici di Ardagger.

4° giorno: Persenbeug – Valle del Wachau (49 km)
Qualche chilometro oltre Persenbeug e Pöchlarn si entra già nella famosa valle del Wachau. Da lontano si nota già il maestoso monastero benedettino di Melk prima di proseguire attraverso i vigneti fino a Spitz, situata ai piedi del monte Eimer (1.000 m. s.l.m.). Questo tratto di Danubio è caratterizzato anche da numerosi castelli che si affacciano sul fiume, alcuni piccoli altri più maestosi, di origine medioevale o più recenti, ciascuno con una sua storia.

5° giorno: giornata libera nella Valle del Wachau
Oggi trascorrerete una piacevole giornata nel grazioso giardino dell’hotel, mentre i vostri bambini si divertono nel parco giochi. Vi consigliamo inoltre di visitare una delle cantine locali, dove potrete osservare i viticoltori al lavoro.

6° giorno: Valle del Wachau – Tulln (20 km battello + 40 km)
Questa mattina potrete rilassarvi e poi, verso l’ora di pranzo, partenza per la navigazione da Spitz a Krems (ca. 20 km) circondati da colline delicatamente cariche di vigneti che si susseguono lungo entrambe le sponde del Danubio. Da Krems si prosegue in bici per la meta odierna, Tulln. Il pomeriggio sarà quindi interamente dedicato a percorrere la tappa in bici.

7° giorno: Tulln – Vienna (35 km)
Manca pochissimo alla grande metropoli danubiana, Vienna, dove vi attendono tanti luoghi da visitare. E’ molto piacevole pedalare attraverso il centro della città e se amate il mito della principessa Sissi non potete non visitare la Hofburg che ne conserva le stanze private oppure il Castello di Schönbrunn. Non dimenticate di trascorrere un’oretta al parco di divertimenti “Prater” con un giro sulla ruota panoramica gigante.

8° giorno: Vienna
Dopo colazione ritorno in treno a Linz e termine dei servizi.

La lunghezza di ogni tappa e le località di pernottamento sono indicativi in quanto possono variare a seconda della disponibilità alberghiera. I dettagli saranno forniti con la lista hotel prima della partenza.

Una versione ridotta della classica Passau Vienna studiata appositamente per le famiglie che vogliono pedalare lungo il Danubio.

Questa proposta lungo la classica ciclabile del Danubio è stata studiata appositamente per le famiglie: pernottamenti in hotel family friendly, tappe non troppo lunghe e tempo libero da dedicare alla scoperta delle varie cittadine e della natura. Si inizia subito con Linz dove è possibile fare una gita in bus sul Pöstlingberg raggiungendo la terrazza panoramica e le grotte. Qui, la mascotte Sebastian attende i bambini per accoglierli nel suo mondo da favola e a seguire si procede con il trenino nel magico mondo degli gnomi. La Grottenbahn, il mondo dei nani, è inserito in un torrione della vecchia fortezza del Pöstlingberg da oltre un secolo e affascina grandi e piccini. Inoltre, a metà strada tra Linz ed il monte, si trova anche lo zoo che ospita 130 animali diversi e dove si possono accarezzare alcuni cuccioli. Durante la prima tappa in bici si passa per un villaggio celtico dove è mostrata la vita delle persone oltre 2700 anni fa. Ogni giorno sarete accompagnati dalla verde e linda campagna austriaca dove risaltano le abbazie arroccate ed i castelli da favola; incontrerete paesini e città che mantengono tutto il fascino di leggende e vestigia che coprono secoli di vicende storiche, dalla saga dei Nibelunghi a Riccardo Cuor di Leone. Il Danubio entra poi nel fasto della Vienna imperiale dove potrete visitare i palazzi dove visse la principessa Sissi e divertirvi al famoso Prater.
Programma

Contattaci

Caratteristiche

Terreno: prevalentemente pianeggiante, alcune brevissime salite. La lunghezza delle tappe varia in base alla posizione degli hotel, ma la media è di 45 km al giorno che ad una media di 12 km/h significa 4h di pedalata da suddividere nella giornata.
Strade: 90% ciclabili asfaltate
Partecipanti: minimo 2
Trasporto dei bagagli: sì, 1 bagaglio a persona di max. 20 kg
Consigliato per bambini: sì di tutte le età, se abituati alla bicicletta
Bici: bici da trekking a 7 rapporti con freno a contropedale e manuale nei modelli uomo e donna, bici da trekking a 21 rapporti con freno manuale nei modelli uomo e donna. E-bike unisex a 8 velocità, E-bike uomo per altezza oltre 185 cm. Per bambini: seggiolino posteriore per bambini di peso max 22 kg, trailer per bambino fino a 40 kg/5 anni oppure 2 bambini fino a 3 anni, cammellino a partire da 120 cm e fino a 7/8 anni, bici 20” a 3 velocità, bici 24” a 18 velocità, E-bike per bambini a partire da 9 anni modello MTB 24” velocità max 20 km/h. Noleggiando le bici viene consegnata una coppia di borse laterali a camera.
Punto di partenza: Linz. Il giorno 1 è previsto l’arrivo a Linz consigliato intorno alle ore 16:00. Il tour in bici inizia il giorno 2.
Parcheggio: alcuni hotel dispongono di parcheggio a pagamento non prenotabile; in alternativa ci sono parcheggi cittadini che propongono costi forfettari per 7 giorni oppure parcheggi liberi.
Fine del tour: la mattina del giorno 7 a Vienna, dopo colazione, treno per Linz. Il biglietto del treno non include il trasporto delle proprie bici. In questo caso sarà necessario acquistare online i biglietti integrativi.
Assistenza telefonica: il corrispondente locale austriaco offre l’assistenza telefonica giornaliera in inglese e tedesco. Consigliamo a chi sceglie questo tour di valutare la propria dimestichezza con la lingua inglese o tedesca per poter interagire con il personale locale. In alcune località viene parlato quasi esclusivamente il tedesco.
Documenti di viaggio: la descrizione del percorso è in lingua inglese
Pasti/diete particolari: il tour include la prima colazione ed è possibile aggiungere la mezza pensione che comprende 6 cene a menù fisso. Se avete allergie/intolleranze o altri problemi alimentari vi preghiamo di comunicarcelo al momento della prenotazione. In questi casi sconsigliamo di prenotare la mezza pensione così da avere più possibilità di scelta in loco.
Animali al seguito: animali ammessi su richiesta, da segnalare al momento della prenotazione. Possibili supplementi giornalieri da pagare in loco. Possibilità di noleggio Dog Trailer per cani fino a 40 kg al costo di 72€ a settimana.
Note: le camere famigliari sono spesso composte da un letto matrimoniale e un divano letto o letti aggiunti e sono disponibili camere da 1 a 4 persone max. In rari casi si può richiedere una camera per 5 persone se almeno uno dei bambini ha un’età inferiore ai 2 anni.
Alcuni hotel sono meravigliosamente posizionati in alto sulla collina e affacciati sulla valle. Le salite possono essere percorse spingendo la bici a mano.
Le camere con due letti separati sono disponibili in numero limitato in quanto in queste zone si usano letti accostati con materassi e coperte singole. Segnalare al momento della prenotazione se avere letti separati è un elemento fondamentale.
ll percorso del tour è variabile nelle tappe in base agli hotel che vengono prenotati pertanto è difficile impostare un programma standard. Per tale motivo, quando ricevete in loco il pacchetto dei documenti di viaggio, vi consigliamo di segnare il percorso sulla mappa in base alla posizione degli hotel così da regolarvi sulla scelta della sponda e sulle tempistiche nel caso vogliate fare visite lungo il percorso. Fate attenzione anche agli orari di eventuali traghetti o treni e programmate ogni giornata in anticipo.

Fatto da: OO touristik

×

Contattaci

Menu